AL CAMPO CONI IN SCENA I “TRIALS “ DELLA RHODIGIUM TEAM

Oggi mercoledì 31 ottobre sono andati in scena al Campo Coni i “trails” di atletica leggera, promossi dalla società sportiva RHODIGIUM TEAM. Ospite il plesso delle scuole medie Riccoboni, di San Pio X; un totale di 180 atleti, tra prime, seconde e terze medie.

I giovani sportivi, accolti al campo Coni dal gruppo di allenatori della Rhodigium Team alle 9e30, si sono cimentati nelle principali specialità dell’atletica leggera fino alle 12e30. 3 ore di grande divertimento, risate, corse, salti e lanci!

Obiettivo: proporre attività alternative agli sport di “massa” e evidenziare potenziali nuovi talenti “nascosti” tra i giovani rodigini. Un obiettivo ampiamente raggiunto dai sempre attivissimi ragazzi della Rhodigium Team.

Guidati da un Presidente Marco Bonvento in veste di “vocalist”, a dir poco “poliedrico e trascinatore”, i giovani allievi hanno stupito tutti i coach presenti, Paolo Negrini e Domenico De Stefani per primi, con risultati al di sopra di ogni più rosea aspettativa.

I vari gruppi di atleti si sono cimentati nel salto in lungo, nel lancio del “vortex”, nella staffetta, nei 400m, e nella gara regina dell’atletica, i 100m piani.

E attenzione perchè non era affatto una mera esibizione, ma una vera e propria gara. Come nei celebri trials dell’altetica leggera americana, i più “veloci” sono stati premiati; per loro mesi di attività sportiva in omaggio.

Eh si, perchè vedere tanto potenziale, tanto talento naturale, tanti “ottimi motori” davanti ai nostri occhi, non può che farci pensare “ah se fosse allenato come si deve….”. E in questo i ragazzi si sono riconosciuti subito. Grande agonismo e voglia di vittoria sono emersi negli “occhi della tigre” dei giovani atleti.

Tra le classi prime segnaliamo gli ottimi tempi dei vincitori degli 80 mt, Pelizza Elena 12sec.10, e Zemella Davide 12sec.10, per le classi seconde Boldrini Anna 11.60, e Vanzan Nicolò 10.60, e per i più “anziani” delle terze Rizzato Linda 12.30, e Popa Jonut 10.17. In evidenza il re indiscusso del lancio del “vortex”, Nicola Pizzo, che con un lancio da 45 m, fa ammutolire e lascia indietro anche numerosi atleti “senior” presenti.

Tanti i ragazzi premiati con mesi di attività sportive gratuite, ma tutti premiati soprattutto da una stupenda esperienza, che apre nuove prospettive e fa conoscere potenzialità forse mai emerse prima, tra giovani ragazzi con un possibile futuro nell’atletica leggera davanti.

Ancora una volta però il premio più importante è stato il calore di questi splendidi ragazzi, l’occasione di divertimento creata e l’entusiasmo nei loro occhi se lasciati liberi di esprimere il gesto sportivo più naturale: CORRERE.

Noi del Rhodigium Team ce l’abbiamo messa tutta, e siamo sicuri che si tratterà della prima di numerose altre esperienze simili. Arrivederci ai prossimi TRIALS.

  • Ottobre 31, 2012
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment:


Warning: Missing argument 2 for Jetpack_Subscriptions::comment_subscribe_init() in /web/htdocs/www.rhodigiumteam.it/home/wp-content/plugins/jetpack/modules/subscriptions.php on line 602