Domenica in pista, nel fango e sulla neve


udine
Importante presenza delle velociste rosse della Rhodigium Team nella categoria Cadette al Raduno Regionale Veneto di velocità, che si è svolto a Padova lo scorso 24 febbraio. La commissione tecnica regionale della Fidal ha convocato un terzetto capitanato da Emma Girardello, e costituito, oltre a lei, da Melania Lembo e Linda Rizzato. Ottima la prova di Emma Girardello, a conferma della sua crescita graduale e continua, e buone prestazioni per le due nuove atlete Rhodigium.
I tecnici veneti hanno rimarcato l’ottima levatura del lavoro tecnico svolto da agosto scorso, quando Emma aveva partecipato al raduno estivo. La Rhodigum è stata, tra l’altro, l’unica società veneta a presentare tre cadette nel settore velocità.
francesco_pizzoNello stesso giorno a Nove, in provincia di Vicenza, si sono svolti i Campionati regionali individuali di Cross, cui hanno partecipato Fabio Lodo, al debutto assoluto nella Categoria Ragazzi e Francesco Pizzo, al debutto nella categoria Allievi. Per il primo, che ha affrontato 1,5 km di fango e salite, dosando le forze con una condotta tattica determinata e intelligente, c’è da registrare il 18.esimo posto assoluto su 189 partenti.fabio_lodo
5 i km da affrontare per Francesco, futuro siepista e avvicinatosi alla corsa solo pochi mesi fa, ma che forse della corsa ha molto nel suo DNA. L’atleta, piazzatosi a metà classifica, è risultato il primo polesano al traguardo. Per lui, il resto della stagione sarà all’insegna della ricerca del minimo sui 2000 siepi, per partecipare ai prossimi campionati Italiani Allievi di Jesolo del mese di ottobre.
negrini
Il tecnico Paolo Negrini ha così commentato: “Sono felicissimo di questo ennesimo weekend, ricco di soddisfazioni per noi tecnici, e soprattutto per gli atleti, i veri attori di tutto ciò!” Ha poi proseguito: ”Il lavoro che stiamo svolgendo io ed il collega Domenico De Stefani, coadiuvati da Francesca Tosetti, Stefano Breda e Christian Marzana, sta dando i frutti sperati. C’è molto da fare, siamo solo a febbraio ed una stagione ci aspetta. Sottolineo come la struttura allenante non sia figlia del caso, ma bensì regge su un impianto ben strutturato e concepito, attraverso lo studio di sempre più affinate tecniche di training supportate da una adeguata e quanto mai, necessaria strumentazione tecnologica all’avanguardia. Noi non alleniamo solo gli atleti, ma ne coadiuviamo la crescita in maniera efficace, unendo il training fisico a quello mentale, avendo cura di monitorare tale crescita e di documentarla, per mapparla ed intervenire, ove fosse necessario, con supporti adeguati.”
winter_triI colori della Rhodigium oltre che in pista e nel fango sono stati difesi anche sulla neve da Leo Gagliardo a Cogne (Aosta), dove si sono svolti i campionati mondiali di Winter Triathlon. Il nostro triatleta, in un percorso molto impegnativo, che presentava diversi saliscendi, neve fresca, temperature rigide, si è piazzato settimo nella sua categoria. Complimenti!
  • Febbraio 27, 2013
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment:


Warning: Missing argument 2 for Jetpack_Subscriptions::comment_subscribe_init() in /web/htdocs/www.rhodigiumteam.it/home/wp-content/plugins/jetpack/modules/subscriptions.php on line 602