I AQUATHLON CITTA’ DI ROVIGO

Entusiasmante!
Questo l’aggettivo che riassume la giornata di sport vissuta al Polo Natatorio di Viale Porta Po domenica 22 maggio, in occasione del primo Aquathlon città di Rovigo.
L’aquathlon è una multidisciplina che prevede una sessione di corsa, una di nuoto e un’altra di corsa.
La distanza minima, detta Youth, si svolge sui 750 mt run, 400 swim e ancora 750 run.
L’evento, organizzato da Rhodigium Team in collaborazione col Polo Natatorio Rhodigium Nuoto e sotto l’ediga della FITRI, Federazione Itlaiana Triathlon, è stato non solo promozionale, ovvero si è cercato di avvicinare nuove leve alla multidisciplina ed alla triplice, come in gergo viene chiamato il triathlo, ma anche, per i più giovani una tappa della Coppa Veneto Kids.
Per questo sono state adottate anche distanze più brevi per i più piccoli.
La risposta è stata davvero buona, con 150 partecipanti alla parteza.
Nella prima vera giornata di sole estivo di questo maggio, tra i vividi colori del prato appena tagliato, della limpida piscina olimpionica approntata per l’evento e dei cangianti gazebo dell’organizzazione e delle altre squadre presenti, piccoli e grandi atleti si sono sfidati in un percorso ben segnalato nel parco dell’impianto natatorio.
Dopo le iscrizioni ed i briefings di rito, le batterie si sono susseguite sotto l’occhio dei cronometristi.
Questo tipo di gara è molto impegnativa non tanto per la lunghezza, dal momento che la durata è di pochi minuti, quanto per l’intensità dello sforzo, che porta gli atleti a dare il massimo per tutta la durata della gara, lavorando praticamente al limite della soglia cardiaca latticida, se non oltre.
Il cambio del gesto atletico, inoltre, dalla corsa al nuoto alla corsa, rappresenta uno “stress”non banale.
Tentissimi i bambini, che si sono divertiti sotto la guida dei propri genitori, che hanno potuto godere dell’ottima sistemazione a bordo vasca, e buona anche la presenza di atleti più maturi, meno inclini a queste distanze, ma comunque agguerriti.
Ben 15 le società sportive rappresentate, tra le maggiori del veneto in ambito giovanile.

  • Questi i risultati:
    nella categoria Minicuccioli, (50-25-50 mt): 1° Guiotto Sofia, 2° Marin Mia, 3° Festa Cesare;
  • tra i Cuccioli, (100-50-100): 1° Ferranti Emma, 2° Franceschin Aaron, 3° Ambroset Carla;
  • Esordienti Femminili (250-100-250): 1° Carollo Viola, 2° Passone Agnese, 3° Rigoni Altea;
  • Esordienti Maschili (250-100-250): 1° Bellamoli Gianmaro, 2° Zennaro Gianluca, 3° Marogna Tommaso;
  • Ragazzi femminile (500-250-500): 1°Ferrarin Vittoria , 2° Marchetti Gaia, 3° Castagna Monica;
  • Ragazzi maschile (500-250-500): 1° Barozzi Davide, 2° Fantin Giulio, 3° Leoni Davide;
  • Youth femminile (500-250-500): 1° Cocchi Chiara, 2° Lobba Chiara, 3° Roncaglia Matilde;
  • Youth maschile (500-250-500): 1° Brighi Riccardo, 2° Roveda Tommaso , 3° Merlo Giacomo;
  • Open (750-400-750): 1° Rigoni Stefano, 2° Tibaldo Emanuele, 3° Facchin Dario.

Gli organizzatori, per voce del Presidente Rhodigium Team Enrico Novo, si sono detti molto soddisfatti di questo primo evento e contano di replicare e sviluppare ulteriormente l’attività promozionale e agonistica nei prossimi anni.

CLASSIFICHE_AQUATHLON_ROVIGO-113260053_10208106125123217_1412482506095749765_n

IMG-20160525-WA0017 IMG-20160525-WA0019 IMG-20160525-WA0011 IMG-20160525-WA0013 IMG-20160525-WA0015 13263917_10209450837487160_982288634348739043_n 13265870_10209873841232698_7108350687305283716_n

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

13240536_10209873839832663_2212414530026787317_n

  • Maggio 25, 2016
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: