Domenica 5 giugno – CHALLENGE VENICE

Iron Team potremmo ribattezzare la nostra squadra! Ben 6 atleti targati Rhodigium alla partenza dell’Ironman che si è svolto domenica nella più bella città del mondo, la nostra Venezia.
Un numero davvero impressionante, se si considera che la distanza iron è cosa davvero per pochi, dal momento che serve una tenacia incredibile, dedizione, una famiglia che ti sostenga e tanto tempo per allenarsi, per portare a termine questa sfida, La Sfida, che tiene gli atleti occupati mediamente per 11 ore.

11 ore in cui si affrontano 3,8 km di mare, 180 km in sella ad una bici e infine la prova forse più dura, soprattutto dopo le altre, ovvero una intera maratona. 42 chilometri in cui gli atleti fanno i conti non solo con la loro tenuta fisica, ma soprattutto con la loro solidità mentale.

Nessun problema però per Sara Fusetti, Cristian Marzana, Alessio Trombin, Gimpietro Giomo e Piergiorgio Marchetti, che hanno affrontato col sorriso le loro fatiche e si sono conquistati meritatamente la medaglia di finisher!
Si tenga anche conto che tutti loro, a parte Marchetti, erano al loro esordio su questa massima distanza, perciò la gioia di avercela fatta è stata davvero enorme.
A loro, tutti i nostri complimenti!

Una pacca sulla spalla invece e putroppo a Massimo Casaroli, già finisher, che è incappato in un incidente tipicamente… veneziano, al termine della sessione swim: si è tagliato profondamente un piede uscendo dall’acqua e, nonostante l’immediata medicazione, la ferita non gli ha permesso di terminare la maratona.

class venezia

 

 

IMG-20160605-WA0053 IMG-20160605-WA0056 IMG-20160605-WA0060 IMG-20160605-WA0065 IMG-20160605-WA0075 IMG-20160605-WA0082 IMG-20160606-WA0003 IMG-20160606-WA0004 IMG-20160606-WA0006 IMG-20160606-WA0007 IMG-20160606-WA0011 IMG-20160606-WA0012

  • Giugno 7, 2016
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: