Triweek Lavarone Olimpico 27 agosto 2017 · Lavarone TN · Triathlon

E a Lavarone per la Rhodigium Team è sceso in campo, il 27 agosto, un vero e proprio plotone di assi! In questo olimpico davvero duro, per il dislivello della frazione bici e per il fatto che dislivello ce nè tanto anche nella frazione corsa, con l’aggravante di essere quasi tutta su sterrato. I nostri atleti hanno dato il massimo anche in quest’occasione e hanno spiccato tempi di rilievo assoluto, portando a casa due secondi posti di categoria e un settimo e un ottavo piazzamento assoluto, alle spalle di professionisti della disciplina! Appassionati, con il proprio lavoro, i propri affetti, che grazie alla passione ed all’impegno vanno a lambire le zone alte della classifica assoluta, vicino ai professionisti che gli allenamenti e le gare li fanno per lavoro!

Ma andiamo con ordine:

Omar Bertazzo può dire definitivamente recuperato il proprio infortunio, dal momento che, uscito ventisettesimo dall’acqua, ha affrontato la frazione bike in modo magistrale, recuperando 23 (!) posizioni, per poi riperderne qualcuna nella corsa chiudendo settimo assoluto e argento di categoria S2!

Dopo di lui, un velocissimo Nicola Battocchio, che uscito benissimo dall’acqua, in undicesima posizione assoluta, ha condotto una gara entusiasmante in continua progressione, recuperando qualche posizione in ciascuna delle frazioni, culminando con una corsa ad un ritmo indiavolato che lo ha portato in ottava piazza assoluta, e anche lui argento in categoria S3.

Michele Aglio ha fatto segnare come sempre un ottimo risultato, classificandosi sesto di categoria S4 e chiudendo la lunga gara con un crono di 2:30:43, notevole per questa gara.

Staccato di poco, Paolo Franzoso, sempre in formissima, giunto nono in categoria M1.

Alberto Garavello, da poco entrato nel mondo del triathlon, si fionda per la seconda volta in una gara dura e la supera con successo, piazzandosi 12° degli S2, forte della propria abilità ciclistica e dell’ottima tenuta fisica.

Il veterano Marchetti Piergiorgio, categoria M3, fa anch’egli dodicesimo, impiegando 3 ore a chiudere il percorso.

Alle sue spalle, con 3 oer e 11 e 3 ore e 25 rispetivamente, i bravi Denis Bonato e Massimo Gavioli, sempre in forma.

Luigi Fini

Triweek Lavarone Olimpico 27 agosto 2017 · Lavarone TN · Triathlon
Risultati Rhodigium Team
P.Gen Pett Atleta Tempo P.Cat P.Sex
7 6 BERTAZZO OMAR
1989-01-07, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:19:22.05
MASCHILE
2
S2
7
M
8 22 BATTOCCHIO NICOLA
1985-10-30, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:19:47.35
MASCHILE
2
S3
8
M
24 8 AGLIO MICHELE
1982-09-18, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:30:43.05
MASCHILE
6
S4
24
M
47 38 FRANZOSO PAOLO
1974-03-26, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:39:37.70
MASCHILE
9
M1
47
M
95 196 GARAVELLO ALBERTO
1989-04-03, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:51:38.65
MASCHILE
12
S2
95
M
145 59 MARCHETTI PIERGIORGIO
1967-06-17, A.S.D. RHODIGIUM TEA
3:03:23.70
MASCHILE
12
M3
145
M
175 120 BONATO DENIS
1975-06-18, A.S.D. RHODIGIUM TEA
3:11:45.70
MASCHILE
39
M1
175
M
205 198 GAVIOLI MASSIMO
1975-02-05, A.S.D. RHODIGIUM TEA
3:25:31.75
MASCHILE
45
M1
205
M

 

 

  • Settembre 21, 2017
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: