17 settembre – IRONDELTA LIDO DELLE NAZIONI

 

Da sinistra, Giampietro Giomo, Matteo Dentuto, Alessandro Gabrieli, Giampietro Breda, Cristian Finotti; in basso Paolo Franzoso ed Elena Tuzza

Stefano Bolognese in azione all’Irondelta distanza olimpica, terzo classificato categoria M3

Finalmete una giornata di sole ha permesso ai nostri atleti, in quel del Lido delle nazioni, domenica 17 settembre, di dare libero sfogo al proprio agonismo, portando a casa risultati di spessore, come ormai d’abitudine.

Due le distanze intraprese, olimpico e sprint.

Sulla distanza più lunga ben 9 atleti hanno portato a termine la gara, dopo un mare abbastanza mosso, e con ottimi piazzamenti e un podio.

E’ Stefano Bolognese, già fortissimo podista, che da quest’anno si è dedicato con successo al triathlon, a portare a casa un bellissimo risultato, terzo in categoria M3 (50 – 54 anni) e con un ottimo crono di 2:29:01

Il più veloce dei nostri atleti in gara è stato invece l’esperto Paolo Franzoso, categoria M1, che con un tempo finale di 2:22:11 si è calssificato quarto di categoria e trentottesimo assoluto.

Di riferimento anche i tempi degli altri atleti, quasi tutti nelle prime dieci posizioni di categoria!

Menzione d’onore al simpaticissimo Giampietro Breda, che in poche settimane passa da esordiente in un triathlon sprint poi divenuto duathlon, alla ben più impegnativa distanza olimpica, in una tenera età compresa tra i 55 e i 59 anni della categoria M4.

Sulla distanza sprint, schierati veri e propri assi della squadra rodigina, quali il preparatore Stefano Bortolami, il presidente Enrico Novo ed il velocissimo Omar Bertazzo.
E’ proprio quest’ultimo a fare il miglior tempo, giungendo diciasettesimo assoluto e quarto in categoria S2.
Pochissimi secondi dopo, Enrico Novo fa segnare il quinto tempo in categoria S3, con un crono d’eccellenza di 1:08:43.
Infine il coach Bortolami, che per questa volta ha dovuto cedere ai più giovani, ma che ha chiuso comunque con un crono eccezionale di 1:10:12, quarto di categoria M2

OLIMPICO

Paolo Franzoso 38° assoluto 4° in M1 in 2:22:11

Stefano Bolognese 59° assoluto in 2:29:01 3° in M3

Cristian Finotti 68° in 2:29:51 11° in M1

Giampietro Giomo 73° in 2:30:58, 12° in M1

Nicola Temporin 82° in 2:32:23, 23° in M2

Alessandro Gabrieli 95° in  2:35:32, 9° in S2

Dentuto Matteo 120° in 2:42:47,  9° in S1

Crivellari Enrico 124° in 2:44:09,  11° in S4

Breda Giampietro 153° in 3:00:13, 10° in M4

 

SPRINT

17° assoluto Omar Bertazzo in 1.08.03, 4° in S2

22° Enrico Novo  in 1.08.43, 5° in S3

31 Bortolami Stefano in  1.10.12 17, 4° in M2

 

Matteo Dentuto

Giampietro Breda

Nicola Temporin

 

 

  • Settembre 25, 2017
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: