Ironman Cervia – 22 settembre 2018

Due atleti Rhodigium Team-Italtecnica si sono schierati anche quest’anno nella distanza regina, quella che ogni triatleta in fondo in fondo spera di riuscire a preparare almeno una volta nella vita, e che spesso strega a tal punto che poi quella volta non resta l’ultima.

Massimiliano de Palma e Piergiorgio Marchetti, entrambi medici di professione, entrambi atleti con parecchia esperienza alle spalle, hanno partecipato all’evento della M pallinata di Cervia, sfidando la fatica di 3800 metri di nuoto in mare, 180 chilometri di bici e dulcis in fundo, vengono i brividi solo a dirlo, 42 chilometri di corsa finali!

Una gara che da fisica, quando le energie finiscono, quando si è bruciato tutto quel che si ha in corpo e benzina non ce n’è più per forza, diventa inevitabilmente mentale.

Ed ecco che i lunghi mesi di preparazione divengono indispensabili, come indispensabile è la determinazione con cui è necessario affrontare questa competizione.

Che è prima di tutto competizione con sè stessi, coi propri limiti.

E Massimiliano e Piergiorgio la sfida l’hanno vinta, poichè al di là dei risultati, si sono laureati finisher!

Questi i crono, espressi in ore, minuti e secondi, ed a seguire i rilievi cronometrici  delle tre frazioni.

De Palma Massimiliano,  11:15:56     – swim 01:02 -bike  05:33 – run 04:26

Marchetti Piergiorgio,      12:55:47     – swim 01:41 – bike 06:04 – run 05:34

Luigi Fini

  • ottobre 14, 2018

Trieste 6 settembre 2018 – Triathlon Sprint

Un piccolo contingente di Rhodigium-Italtecnica si è recato ad una delle ultime gare triathlon del triveneto ed ha fatto incetta di podi!

La gara, che si è svolta all’interno della base militare di Trieste, con un mare che pareva na tavola ed una giornata fresca ma bellissima, si è svolta sulla distanza sprint (750 mt nuoto, 20 km bici e 50 km corsa) ed i nerazzurri in campo sono stati il Presidente Novo e tutti i giovani del vivaio rodigino, tra cui Ballarin, Dalla Pria, Romanin, Paulon e Rizzi.

Ottima la prestazione di Enrico Novo, che per un soffio ha mancato il primo posto assoluto! Putroppo una penalizzazione in zona cambio per essersi slacciato con qualche secondo di anticipo il casco da parte del forse troppo zelante giudice gli ha fatto perdere secondi preziosi sul diretto rivale.

Bravissime le nostre ragazze, con la giovanissima Dalla Pria Gaia Lucrezia che chiude nona assoluta e seconda di categoria Youth B.
Di poco staccata, l’altrettanto veloce Ballarin Valeria, oro femminile categoria Junior.
Argento sempre in categoria Junior per la grintosissima Romanin Agnese!

In classifica maschile, oltre ad Enrico, sono stati autori di prestazioni strepitose il talentuoso Rizzi Samuele, ventesimo assoluto e oro Youth B, incalzato dal compagno di squadra Pauolon Luca, ventisettesimo assoluto e oro in categoria Junior.

Bhe dire che abbiamo delle giovani promesse è davvero poco!!

Sempre a Trieste si è svolta quast’anno anche una gara sulla distanza olimpica.

Alfiere per noi Omar Bertazzo, che si è imposto nella propria categoria mettendosi al collo la medaglia d’oro e risultando peraltro quinto assoluto all’arrivo!
Tempone il suo, di 2 ore e 4 minuti per percorrere i 1500 mt a nuoto, i 40 km di bici e i 10 km di corsa del tracciato.

 

Si segnala che durante la gara sono stati effettuati dei controlli antidoping con analisi di sangue e urine, e questo non può che far piacere, e contribuire a mantenere lo sport pulito e corretto.

 

Luigi Fini

  • ottobre 9, 2018

Campionato Italiano Coppa Crono a squadre, 30 settembre 2018

Lignano Sabbiadoro anche quest’anno è la location che ospita il prestigioso e divertentissimo campionato italiano a squadre su distanza sprint.

I ragazzi Rhodigium-Italtecnica si sono divertiti tanto nell’edizione passata, che quest’anno da 6 squadre ne hanno portate ben 8, per un totale di 36 atleti in gara, con 2 squadre femminili!

Le prestazioni sono state elevate e molte squadre hanno migliorato tempi e posizionamenti, in una giornata perfetta e premiata dal sole.

In tabella è possibile vedere tutti i tempi.

swim t1 bike t2 run race TIME
27 A.S.D. RHODIGIUM TEA E 01:20:32
1198 FUSETTI SARA M2 00:20:00 02:14 00:32:01 02:04 00:24:13 01:20:31
1196 TOMAINI ARIANNA M1 00:20:01 02:16 00:32:00 02:03 00:24:12 01:20:32
1195 MARTINELLI CLAUDIA M3 00:20:00 02:16 00:32:01 02:01 00:24:13 01:20:32
1197 MARCOLIN ERIKA M1 00:20:01 02:17 00:32:01 02:09 00:29:17 01:25:45
41 A.S.D. RHODIGIUM TEA F 01:26:09
1255 MANFRIN ALESSANDRA S2 00:21:27 02:18 00:35:16 01:45 00:25:22 01:26:08
1258 MARUCCO MONICA S1 00:21:26 02:20 00:35:15 01:43 00:25:23 01:26:09
1256 ZANFORLIN ROBERTA S3 00:21:28 02:17 00:35:19 01:43 00:25:21 01:26:09
1257 GARDAN MADDALENA S4 00:21:27 02:20 00:35:16 01:49 00:30:12 01:31:05
9 A.S.D. RHODIGIUM TEAM A 00:57:16
79 BATTOCCHIO NICOLA S3 00:11:09 01:21 00:25:37 01:07 00:18:00 00:57:15
81 NOVO ENRICO S4 00:10:55 01:36 00:25:41 01:03 00:18:00 00:57:15
78 BORTOLAMI STEFANO M2 00:11:16 01:18 00:25:32 01:08 00:18:02 00:57:16
80 BERTAZZO OMAR S2 00:11:25 01:07 00:25:35 01:09 00:19:39 00:58:54
55 A.S.D. RHODIGIUM TEAM B 01:03:42
340 VECCHIATTI GIANLUIGI M1 00:12:38 02:14 00:27:27 01:14 00:20:08 01:03:41
338 ZAMPIROLLO ALESSANDRO M1 00:13:14 01:39 00:27:25 01:15 00:20:08 01:03:41
342 GARAVELLO ALBERTO S2 00:13:16 01:39 00:27:18 01:20 00:20:09 01:03:42
341 TASINATO LEONARDO M2 00:12:40 02:10 00:27:25 01:24 00:20:34 01:04:13
339 BELLATO WALTER M3 00:13:15 01:48 00:34:28 01:39 00:22:01 01:13:12
86 A.S.D. RHODIGIUM TEA D 01:06:32
354 ZANDRON MIRKO M2 00:13:27 02:16 00:28:05 01:24 00:21:21 01:06:32
352 BUSINARO MARCO S2 00:13:03 02:36 00:28:06 01:24 00:21:22 01:06:32
355 FINI LUIGI M1 00:13:53 01:51 00:28:02 01:57 00:20:48 01:06:32
353 MARTINATO LUCA S4 00:15:23 01:26 00:27:42 01:13 00:21:06 01:06:51
351 MARZANA CHRISTIAN S4 00:13:04 02:37 00:28:06 01:24 00:21:58 01:07:0
127 A.S.D. RHODIGIUM TEA C 01:09:53
610 MALTAROLO MARCO S4 00:16:47 01:46 00:27:41 01:37 00:21:57 01:09:48
608 PAVAN ENRICO M1 00:15:28 02:42 00:28:03 01:37 00:22:00 01:09:50
609 MILAN DAVIDE S3 00:15:26 02:49 00:27:57 01:39 00:22:01 01:09:53
612 PORTESAN ROBERTO S3 00:16:07 02:06 00:27:59 02:36 00:26:09 01:14:56
611 CAGNONI MATTIA S4 00:15:38 02:34 00:28:04 02:36 00:26:05 01:14:57
189 A.S.D. RHODIGIUM TEA G 01:17:34
1035 CRIVELLARI ENRICO S4 00:19:42 03:00 00:28:06 01:54 00:24:52 01:17:33
1033 TEMPORIN NICOLA M2 00:19:45 02:54 00:28:13 01:48 00:24:52 01:17:34
1032 MANTOVANI ROBERTO M2 00:19:45 02:53 00:28:14 01:51 00:24:51 01:17:34
1034 GIORDANI MAURO M3 00:19:45 02:55 00:28:16 01:46 00:24:52 01:17:34
1031 MILANI LORENZO M4 00:17:47 04:53 00:28:13 01:47 00:24:54 01:17:35
207 A.S.D. RHODIGIUM TEA H 01:18:39
1046 BADIELLO GIOVANNI S1 00:17:29 01:39 00:31:22 01:42 00:26:26 01:18:38
1044 CESCHELLI ALBERTO S3 00:17:29 01:37 00:31:19 01:47 00:26:27 01:18:39
1045 VERONESE FILIPPO M1 00:15:53 03:12 00:31:26 01:41 00:26:27 01:18:39

Luigi Fini

  • ottobre 7, 2018

C.I. Sprint Individuale Assoluti 29 settembre 2018 · Lignano Sabbiadoro UD

Campionati Italiani a Lignano Sabbiadoro e anche quest’anno Rhodigium Team risponde alla grande già dal sabato con gli individuali.

Due vetarani della squadra, Massimo Casaroli e Gian Franco Natali,  hanno partecipato agli individuali ben figurando nelle rispettive categorie.

Un’ora e 10 per Massimo, un’ora e 27 per Gian Franco.

P.Gen Pett Atleta Tempo P.Cat P.Sex
483 451 CASAROLI MASSIMO
1964-06-19, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:10:20.90
C.I. Sprint Maschile

M3
483
M
758 850 NATALI GIAN FRANCO
1958-03-28, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:27:13.95
C.I. Sprint Maschile

M5
758
M

Luigi Fini

  • ottobre 7, 2018

23 settembre 18 – 70.3 Slovenia, Istria

Nicola Battocchio e Alberto Garavello al prestigioso 70.3 di Slovenia, che da quest’anno non si svolge più nella bella baia di Pola, ma in un altro incantevole luogo: Capodistria.

La sessione di nuoto è stata abbastanza tranquilla, in un tracciato sottocosta che ha evitato agli atleti problemi di mare e corrente eccessivi.
Il percorso bici, invece, si è rivelato molto impegnativo per il dislivello di 1200 metri suddiviso in un paio di rampe piuttosto dure e comunque è rimasto sempre vallonato.

Ovviamente la frazione run ha risentito di questo impegno, ma si è svolta senza dislivello, partendo e rientrando nella cittadina slovena dopo aver girato attorno ad un parco e costeggiato l’affascinante costa croata in un bastone che ha condotto i partecipanti a Izola.

Nicola, dopo una intensa estate di duri allenamenti, nonostante il dislivello importante, ha portato a casa un risultato strabiliante, chiudendo la propria gara in 4 ore 44 minuti e 44 secondi classificandosi 10°di categoria e 35°assoluto!

Impressionante anche la gara di Alberto, che ha condotto una frazione ciclistica esemplare, mentre ha sofferto un po’ la frazione run, ed ha chiuso comunque con un tempo notevole di 5 ore 2 minuti e 8 secondi, 21° di categoria e 129° assoluto (su 1163 partecipanti).

Complimenti ad entrambi, davvero eccellenti!

 

Luigi Fini

  • ottobre 7, 2018

22 settembre Jesolo Ligerman triathlon sprint

Enrico Novo primo di categoria allo sprint di Jesolo!
Il nostro presidente continua a raccogliere soddisfazioni nelle gare di breve distanza, staccando tempi davvero incredibili (01:07:33) che lo posizionano sempre nelle parti alte della classifica assoluta (tredicesimo).

Un altro podio, categoria M5, dall’ottimo Stefano Bruschi, che si porta a casa un argento con un tempo di 01:21:23.

In gara anche Bordin Filippo, categoria M1, 01:24:16, e due esordienti assoluti:

Milani Alessandro e Andrea Rondanin, felicissimi di aver concluso la loro prima gara e a cui va dato un caloroso benvenuto e tributo per l’impegno profuso nei mesi estivi di preparazione.

Luigi Fini

  • ottobre 6, 2018

Aquaticrunner Grado-Lignano 16 settembre 2018 · Grado GO · Aquathlon

Il nostro Giampietro Giampy Giomo ci stupisce ancora con un’altra impresa estrema sulle lunghe distanze!

Il 16 settembre ha infatti partecipato all’Aquaticrunner, una competizione di tipo aquathlon, in cui da Grado si raggiunge Lignano Sabbiadoro entrando e uscendo dall’acqua, in una continua alternanza di nuoto e corsa.

Una gara affascinante e provante, a cui solo gli sportivi con un curriculum consolidato nelle lunghe distanze possono accedere.

Giampietro ha terminato con soddisfazione la propria prova in poco più di 4 ore, per coprire i 6,3 km di nuoto complessivi e i 25,7 km di corsa previsti., e classificandosi 31 di categoria.

P.Gen Pett Atleta Tempo P.Cat P.Sex
74 155 Giomo Giampietro
1977-10-07, rhodigium team a.s.d.
4:05:06.25
Aquaticrunner IWC
31
C4M
69
M

Luigi Fini

 

  • ottobre 6, 2018

Kuota Trio Triathlon Sprint Peschiera del Garda 16 settembre 2018 · Peschiera Del Garda VR

Metà settembre e la Rhodigium è ancora in piena attività agonistica: 5 alfieri hanno concluso con soddisfazione lo sprint di Peschiera.

Primo dei nostri atleti all’arrivo, il veterano Lorenzo Milani, sempre in forma smagliante, seguito da Enrico Pavan, in costante crescita quest’anno, e il coriaceo Mattia Cagnoni, una gran gamba in bici.

Ottimamente rappresentato anche il settore femminile, con due atlete bravissime e belle, che non guasta mai: Alessandra Manfrin e Roberta Zanforlin, che hanno peraltro portato a casa ottimi posizionamenti, classificandosi rispettivamente quarta e sesta delle relative categorie, S2 e S3.

175 429 MILANI LORENZO
1963-03-26, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:16:56.85
Maschile
7
M4
175
M
221 163 PAVAN ENRICO
1976-10-08, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:20:36.40
Maschile
30
M1
221
M
293 271 CAGNONI MATTIA
1981-04-05, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:24:48.45
Maschile
40
S4
293
M
34 634 MANFRIN ALESSANDRA
1990-07-11, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:26:01.40
Femminile
4
S2
34
F
56 660 ZANFORLIN ROBERTA
1988-10-22, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:32:46.50
Femminile
6
S3
56

Luigi Fini

  • ottobre 6, 2018

Kuota Trio Triathlon Olimpico Peschiera del Garda 15 settembre 2018 · Peschiera Del Garda VR

Il 15 settembre a Peschiera erano 11 gli atleti nerazzurri schierati nelle griglie dell’olimpico!

Gara non facilissima contraddistinta da saliscendi in bici e da alcune rampe nella frazione run che impegnavano oltremodo le gambe.

Il livello altissimo non ha concesso podi ai pur bravi atleti Rhodigium, ma va rimarcata l’ottima prestazione di Omar Bertazzo, quinto in categoria S2 con un ottimo tempo di due ore e 8 minuti, seguito dall’ormai inarrestabile Gianluigi Vecchiatti, 2 ore e 11 minuti, ottavo M1.

Bravi anche tutti gli altri, di cui sipossono vedere nella tabella i tempi e le posizioni, che hanno vissuto una giornata di sport e divertimento.

P.Gen Pett Atleta Tempo P.Cat P.Sex
27 19 BERTAZZO OMAR
1989-01-07, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:08:35.75
Maschile
5
S2
27
M
54 105 VECCHIATTI GIAN LUIGI
1975-02-12, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:11:19.45
Maschile
8
M1
54
M
148 294 AGLIO MICHELE
1982-09-18, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:18:28.75
Maschile
24
S4
148
M
178 201 MARANGONI FILIPPO
1988-12-01, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:20:17.60
Maschile
25
S3
178
M
220 890 TASINATO LEONARDO
1972-11-14, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:22:35.25
Maschile
27
M2
220
M
323 263 GABRIELI ALESSANDRO
1991-06-02, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:26:30.60
Maschile
28
S2
323
M
527 325 PAVAN ENRICO
1976-10-08, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:35:52.65
Maschile
111
M1
527
M
569 796 MALTAROLO MARCO
1980-01-07, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:38:30.50
Maschile
95
S4
569
M
736 774 CASSETTA FABIO
1982-05-04, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:46:42.50
Maschile
124
S4
736
M
784 746 PORTESAN ROBERTO
1985-06-04, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:50:02.75
Maschile
89
S3
784
M
860 708 ZAGGIA ALBERTO
1991-10-06, A.S.D. RHODIGIUM TEA
2:59:42.95
Maschile
46
S2
860

Luigi Fini

 

  • ottobre 6, 2018

Irondelta 2018 – 15 e 16 settembre 2018

Nel week end di metà settembre molti atleti Rhodigium-Italtecnica hanno approfittato della vincinanza dei gampi di gara offerti dall’Irondelta presso il Lido delle Nazioni per mettersi nuovamente alla prova suella distanza sprint e olimpica.

Ben 2 i podi di categoria, con un COach Bortolami brillantissimo e un sempre prestazionale Bruschi Stefano.

Sulla distanza minore (750 mt nuoto, 20 km  bici e 50 km corsa) si sono schierati:
Il coach Bortolami Stefano, che ha chiuso in prima posizione M2, ottavo assoluto, con un tempo di 01:02:47;
Bellato Walter, ottavo M3, con un tempo di 01:13:39
Bruschi Stefano, argento M4, con un tempo di 01:20:34

Nella prova olimpica (1500 mt nuoto, 40 km bici, 10 km corsa), si sono messi in luce:
Benazzi Maximiliano, che con un tempo di 02:11:09 si è piazzato 6° M1
Casaroli Massimo, che ha chiuso in 02:15:10, nono M3
Finotti Cristian, 02:15:11, ottavo M1
Temporin Nicola, 02:18:52, 19° M2
Crivellari Enrico, 02:23:13, 17° S4
Pitton Riccardo, 02:24:13, 8° S3

 

Luigi Fini

  • ottobre 5, 2018