Cross in Villa a Giavera del Montello (TV): lampi rossi sopra il montello

Riparte con due lampi la stagione dell’atletica leggera della Rhodigium Team. La squadra di Rovigo in completa divisa rossa si è fatta davvero notare alla gara Regionale di Cross FIDAL a Giavera del Montello, nel trevigiano, e non solo per il colore delle maglie, dopo l’esordio regionale a Vittorio Veneto, prima prova dei CDS di cross altra affermazione da parte dei giovani. Il settore giovanile ha ripresentato una delle punte di diamante della corsa campestre in Regione, rientro col botto alle gare di Emma Girardello, passata alla categoria Cadette, questo 2012 e alle prese con il cross sulla distanza dei 1.500 metri. Una gara tatticamente perfetta, tutta gestita dalla seconda posizione salvo negli ultimi 150 metri dove, con una rasoiata degna da atleta di esperienza, è stata in grado di recuperare i 30 metri di svantaggio sulla diretta avversaria e di centrare un primo posto davvero significativo. Sorte inversa invece per Lorenzo Sturaro, categoria ragazzi, cimentatosi sui 1.500 metri in cui il rodigino si è trovato quasi sempre a gestire una gara che lo ha visto chiudere per un soffio al secondo posto assoluto, perdendo in volata da un atleta di casa.
Ottime anche le prestazioni di Rachele Bovo, al primo anno della categoria Ragazze, posizionatasi 15° su 82 partecipanti e di Giorgia Marzolla, arrivata circa a metà classifica della gara vinta da Emma Girardello.

Il percorso di Villa Wassermann, già sede nelle passate edizioni dei CDS assoluti e master è uno dei più difficili in regione sia per i tratti con ampi cambi di ritmo nella zona della Villa, sia per le impervie e il fango nei tratti in cui si sviluppa il giro da ripetere per le varie categorie.

Era una prova importante per noi – commenta Paolo Negrini  uno degli allenatori e Vice Presidente della Rhodigium Team – avevamo bisogno di un test ufficiale per saggiare la preparazione dei ragazzi e delle ragazze. E abbiamo centrato subito risultati importanti. Sono stati tutti davvero bravi: Emma, pur essendo al primo anno della categoria Cadette ha dimostrato che non accetta ruoli di secondo piano nell’atletica che conta. Lorenzo ha adottato una tattica generosa, tutta cuore e muscoli come è lui, ed ha centrato l’ennesima conferma della stagione. Rachele si è difesa benissimo in una categoria ed una distanza per lei nuova e Giorgia sta cominciando a tirare fuori la stessa grinta che ha sul corto, anche sulle lunghe distanze. Davvero una prestazione corale di una squadra affiatata che cresce e che sta puntando a risultati significativi anche al Campionato Regionale di Cross dell’11 marzo a Nove (VI) dove verranno assegnati i titoli Regionali di Categoria in occasione della Festa Regionale del Cross Veneto, epilogo della stagione crossistica 2012. Le basi per un 2013 da protagonisti, anche nei CDS Giovanili ci sono.

LINK ROVIGO OGGI
LINK ROVIGO 24 ORE 

RASSEGNA STAMPA

FOTO!!! FOTO!!! FOTO!!!

  • febbraio 26, 2012
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: