Si accendono i motori. 8 dicembre 2012.

adria8dicembreClima non propriamente tropicale, nonostante le azzardate previsioni di qualcuno (mea culpa!!). Ma la corsa ad Adria c’è stata e alla corsa c’è stato il rosso Rhodigium Team e si e visto!
Portiamo a casa moltissimo, come coppe e medaglie, ma anche come sensazioni di una stagione che sta per cominciare e, senza ombra di dubbio, ci vedrà tra i protagonisti. Che avessimo una squadra numerosa ce ne eravamo già accorti al campo ed in palestra; tuttavia la qualità dei ragazzi e anche di noi adulti sta crescendo davvero a vista d’occhio e per questo un plauso va agli allenatori e alla caparbietà degli atleti di continuare ad allenarsi sempre e comunque. Bravi.
Secondo: bella organizzazione. Tutti con i colori sociali, puntuali alle gare, ordinati nel riscaldamento.
Terzo: grande spirito agonistico. Venire a gareggiare con questo tempo o anche solo pensarlo (perché so che molti che mi stanno leggendo hanno sofferto per non aver potuto esserci) è indice di voglia di competere, di misurarsi. L’unica voglia che ci può permettere di crescere come atleti e come (futuri) uomini o donne.

LA CRONACA.
Tanti i podi per le categorie giovanili ad appannaggio dei nostri. Per la categoria 0-9 anni vince un inarrivabile Stefano Quadretti (il veterano dei piccoli), a ruota Giacomo Lucchin, Lodo Gabriele, Luca Andreose. Per le ragazze vince Elisa Zampollo. Tutti davvero agguerriti, ce ne eravamo già accorti al campo. Categoria 10-12 vinta da Laura Andreose. Categoria dai 12 in su vinta da Lorenzo Sturaro e Melania Lembo. 600 mt per i primi, 1.200 per i secondi.
Buoni anche i grandi, con Laura De Stefani prima tra le donne unica posizione di spicco. Brava Laura.

FOTO ADRIA GARA 029Chiudo con una nota non banale, anche se può sembrarlo: oggi abbiamo vinto la nostra prima coppa di squadra come gruppo più numeroso. Questa è il motivo per cui lavoriamo tutti i giorni sul progetto Rhodigium Team: non per la coppa, ma per portare quante più persone possibili sulle strade, nelle piste di atletica, nelle piscine, nelle gare di triathlon. Grandi e piccoli. Sono certo che questa sia solo la prima delle innumerevoli volte che saliremo su un gradino, come squadra o come singoli atleti. Domanda: adesso che ci siamo arrivati tutte ‘ste coppe dove le mettiamo?!
Un grande grazie ai Podisti di Adria per la sempre impeccabile organizzazione.
Cronache e classifiche a breve su www.podistitagliolesi.it e sul SITO DEI PODISTI DI ADRIA!!!
Articolo LA VOCE

  • Dicembre 8, 2012
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment:


Warning: Missing argument 2 for Jetpack_Subscriptions::comment_subscribe_init() in /web/htdocs/www.rhodigiumteam.it/home/wp-content/plugins/jetpack/modules/subscriptions.php on line 602