CROSS SOLESINO, CAMPIONATO PROVINCIALE. I FATTI.

cross_solesino_rhodigium
In una fredda giornata invernale, illuminata da un pallido sole, si è svolto domenica a Solesino il Campionato provinciale di cross per le province di Padova e Rovigo. Importante la partecipazione della Rhodigium Team, che si è presentata ai nastri di partenza con una sessantina di atleti, tra grandi e piccoli, divisi tra le varie categorie. Come ha commentato coach Paolo NegriniOggi il colore che spiccava era solo uno, il rosso! E non era certo di contorno, anzi, sempre al centro di tutte le gare, combattute e portate a termine con la dignità e orgoglio che solo gli atleti degni di chiamarsi così, hanno!
In una specialità difficile quale il cross, tutti si sono distinti per l’impegno, lo sforzo e i risultati ottenuti. Alla fine sono stati conquistati otto titoli di Campione provinciale, che insieme a vari piazzamenti sul podio, hanno contribuito a mettere in bacheca 27 medaglie, un ottimo risultato per la squadra.
partenzaAndando a vedere i risultati in dettaglio, i primi a darsi battaglia nel fango sono stati i grandi: alle 9,15 hanno preso il via in una batteria unica gli juniores, le promesse, i seniores e i master maschili, in questa competizione Ignazio Bovo ha ottenuto il primo posto e il titolo di Campione provinciale Juniores, da sottolineare anche il terzo posto di Matteo Grigolato; tra i Master sono andati sul podio nelle varie categorie Gianluigi Vecchiati, Andrea Dalla Pietra, Roberto Zanforlin, il nuovo presidente Fabrizio Pizzardo, Luca Quadretti e Giuseppe Bozza.
donneA seguire sono scese in campo le donne, che hanno fatto incetta di medaglie: Barbara Loro, al suo primo cross, ha ottenuto il titolo di Campionessa provinciale MF35, Laura De Stefani e Claudia Martinelli si sono laureate campionesse nelle categorie MF40 e MF45, infine podio tutto rosso Rhodigum nella categoria Seniores con Sara Fusetti, Francesca Tosetti e Valeria Boarato.
esordienti

piccoli Poi, via a via, si sono svolte le gare dei piccoli, un plauso particolari va ai nostri giovani atleti, che in attesa della loro gara, si sono schierati lungo il percorso per fare il tifo per i grandi: una bella dimostrazione dello spirito di squadra che ci anima.

francesca_biondi
Anche per loro sono arrivati titoli e maglie di campioni provinciali e ottimi piazzamenti: Francesco Pizzo è giunto terzo nella categoria Allievi, Melania Lembo è campionessa provinciale Cadette, Rachele Bovo e Sofia Gennaro sono arrivate seconda e terza nella categoria Ragazze, Francesca Biondi è vicecampionessa nella categorie Esordienti e infine Fabio Lodo e Giorgio Lodo hanno messo dietro tutti gli altri rodigini nelle categorie Ragazzi e Esordienti: per Fabio poi c’è stato anche il secondo posto assoluto, mentre Giorgio è scivolato sul fango a 200 metri dal traguardo ed è risultato terzo assoluto, con lacrimuccia.

giorgio_lodo Indipendente dai risultati ottenuti, come ha detto Negrinila gara più importante l’abbiamo vinta tutti: quella dell’essere squadra, di essere stati a guardare e a incitare, dopo la fatica dell’impegno agonistico, i nostri compagni“. E’ importante anche sottolineare la partecipazione degli allenatori Negrini, Breda, Tosetti e Marzana, che,  oltre a seguire la gara dei piccoli, accompagnarli alla partenza e seguirli lungo il percorso, si sono cimentati nel cross per essere di stimolo ed esempio.

Infine non si può non citare la prestazione dell’ex presidente Marco Bonvento, alla sua prima gara in veste di delegato CONI, che riprende a dare battaglia anche sui campi di gara.

  • Febbraio 11, 2013
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: