Apertura Provinciale del 5 aprile 2013

aperturaLa pioggia ha caratterizzato la giornata di apertura della stagione agonistica su pista, organizzata dal Comitato Provinciale FIDAL di Rovigo, presso il campo “T. Biscuola” venerdì 5 aprile.
Data l’abbondanza delle piogge dei giorni precedenti, lo svolgimento è rimasto in forse fino all’ultimo, anche se poi le gare hanno avuto comunque il via, con ritardo dovuto a problemi organizzativi e con programma ridotto.
Il maltempo, infatti, ha impedito il regolare svolgimento di alcune gare, in particolare è stata annullata la gara del vortex, mentre alla gara di salto in lungo hanno potuto prendere parte solo gli atleti dotati di scarpe chiodate, dato che la pioggia ha reso scivolosa e pericolosa la pedana.
riscaldamentoDa segnalare la massiccia presenza dei giovani atleti della Rhodigium Team, che ha schierato al via nelle varie categorie e nelle varie discipline 43 atleti (un record vero e proprio viste le condizioni meteo) triplicando il numero dei partecipanti presenti alla gara di apertura della stagione scorsa.

E’ stato un bel colpo d’occhio vedere i piccoli atleti Rhodigium, tutti con la divisa rossa, svolgere in maniera disciplinata il riscaldamento, guidati dai propri allenatori e provare i meccanismi di partenza, in attesa di disputare la propria gara sotto una pioggia, che non ha dato tregua per tutto il pomeriggio.
tribuneUn bello spettacolo è stato offerto anche dai genitori che hanno accompagnato i propri figli, li hanno incitati e si sono anche emozionati per le loro prestazioni. Era da tanto che non si vedevano così gremite le tribune del Tullio Biscuola.

Per quanto riguarda i risultati, il maltempo ha condizionato molto i piccoli atleti. Citiamo solo per la cronaca le vittorie di Mathias Capitozzo nei 50 metri piani, categoria Esordienti B, Elia Grigolato nei 60 metri piani (cat. Ragazzi), Filippo Capello negli 80 metri piani (cat. Cadetti), Emma Girardello negli 80 metri piani (cat. Cadette), Lorenzo Sturaro nei 1000 metri (cat. Cadetti) e Saverio Bovo nel lungo (cat. Allievi). sturaro_1000
Numerosi sono stati i piazzamenti sul podio degli altri atleti Rhodigium e le vittorie nelle proprie batterie: i complimenti vanno fatti indistintamente a tutti, indipendentemente dal piazzamento, agli atleti che hanno gareggiato in condizioni avverse e agli allenatori che li hanno preparati alla gara.

Qui i risultati delle gare
Qui le foto link1, link2

  • Aprile 9, 2013
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: