Gare del 13 e 14 aprile 2013

DSC_0323Lo scorso weekend ha visto impegnati su più fronti gli atleti della Rhodigium Team: corsa per i piccoli e grandi atleti, ciclismo per i triatleti. Sabato pomeriggio si sono disputati al Campo “T. Biscuola” di Rovigo il Campionato Provinciale di società categoria Ragazzi e Ragazze (Gruppo A), il Campionato Provinciale di società Cadetti e Cadette (1^ Prova 1^ Giornata), le gare Assoluti e le gare di vortex e lungo – non disputate il 5 aprile per la pioggia – per la categoria Esordienti.
DSC_0325In una giornata caratterizzata dal primo vero caldo della stagione, c’è da registrare ancora un’ottima presenza degli atleti Rhodigium in tutte le categorie: in attesa dei risultati ufficiali della manifestazione, andando a memoria si segnalano le prestazioni di Rachele Bovo, che vince le gare dei 60 ostacoli e di vortex della categoria Ragazze.
DSC_0467In campo maschile vittoria di Lorenzo Sturaro, che chiude i 1000 m in 3’12” con un tempo leggermente più alto della settimana scorsa, pagando un po’ il caldo e la mancanza di stimoli da avversari all’altezza. Debutto e seconda piazza sui 200 metri piani per Riccardo Cotalini che taglia il traguardo in 23″9.

DSC_0425Si dimostra sempre più eclettica e talentuosa Emma Girardello, che stacca il minimo per partecipare ai Campionati italiani del prossimo ottobre sui 300 hs, fermando il cronometro in 46″6: la giovane atleta adriese, dopo aver corso e vinto la gara degli 80 piani in 10″1 (sfiorando il minimo anche in questa specialità), non ha avuto nemmeno il tempo di recuperare dalla fatica che si è dovuta presentare ai blocchi dei 300 hs, corsi in solitaria sostenuta dall’incitamento del pubblico, che l’ha accompagnata al traguardo.
DSC_0491Manda i titoli di coda della manifestazione Francesco Pizzo, che ha vinto in 5’42” i 1500 metri nella categoria Assoluti, in una gara che è stata un capolavoro di tattica e potenza. Dopo due giri e mezzo di corsa attendistica, Francesco si è scatenato nel finale, dando uno strappo al suono della campana dell’ultimo giro e bruciando in una lunga volata di 100 metri il rappresentante dell’Assindustria, che aveva risposto al suo attacco.

rhodigium_adriaDomenica mattina è stata disputata per le vie del centro di Adria la “Run For Parkinson’s“, una corsa benefica, non competitiva sulle distanze dei 2,5, 5 e 10 km in favore dei malati di Parkinson e dei loro familiari. Circa 400 atleti tra agonisti, non agonisti e semplici camminatori hanno voluto dimostrare la loro solidarietà a questa iniziativa ben organizzata dal gruppo dei Podisti Adria, presenti anche una decina di rappresentanti Rhodigium, tra cui il presidente Fabrizio Pizzardo – impegnato e sconfitto in una specie di volata con Andrea Dalla Pietra – e l’ex presidente Marco Bonvento, che poi è stato chiamato sul palco delle premiazioni in veste di delegato Coni. Da segnalare le prestazioni di Giuseppe Bozza e Marco Ghinato, che si sono piazzati nelle primissime posizioni. Contemporaneamente a Voghiera, nel ferrarese, si è svolta la “Corsa dell’Aglio”, corsa competitiva e non competitiva su varie distanze. Qui si sono messi in luce nelle categorie giovanili i cugini Lodo: Giorgio ha ottenuto la vittoria nella categoria Esordienti, mentre Fabio è arrivato secondo nella categoria Ragazzi, dimostrando una maggiore propensione per le gare di fondo che per quelle di velocità, in cui erano impegnati sabato nel Campionato provinciale.
Nel weekend di gare, spiccano, infine, la Granfondo Liotto a Valdagno, la Puro 10000 a Zanè e la Traversata dei Colli Euganei, i nostri atleti ci raccontano le gare in questo articolo.

Qui le foto del Campionato Provinciale Fidal del 13/04/2013 di Marianna Cortese
Qui le foto della Run For Parkinson’s (dal sito dei Podisti Adria)

  • Aprile 17, 2013
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment:


Warning: Missing argument 2 for Jetpack_Subscriptions::comment_subscribe_init() in /web/htdocs/www.rhodigiumteam.it/home/wp-content/plugins/jetpack/modules/subscriptions.php on line 602