Triathlon sprint San Giovanni Persiceto (BO) – 2 Giugno 2018

Triathlon Sprint San Giovanni Persiceto (BO) – 2 Giugno 2018

 

Ore 7.45. Ritrovo in pasticceria. Un caffè, la brioche e qualche battuta per sciogliere quel po’ di tensione che accompagna sempre i giorni importanti. Inizia così il 2 giugno, per gli atleti della Rhodigium che hanno partecipato allo sprint di San Giovanni in Persiceto (BO). Gara valevole per il Rank nazionale.

Nonostante il caldo afoso e il sole cocente gli atleti non si sono scoraggiati e si sono preparati al meglio alla partenza. Nemmeno la decisione da parte dei giudici di gara di posticipare la partenza delle batterie femminili ha ostacolato le atlete femminili che hanno dimostrano comunque grande lucidità e concentrazione. Adrenalina alle stelle anche se lo start è giunto per loro, con 2 ore di “ritardo”.

Dopo il briefing iniziale, la batteria dei favoriti apre le danze. Alessandro Zampirollo con i colori rodigini tra il mare di cuffie colorate che riempiono le corsie, in attesa del fischio di inizio.

Prima frazione in piscina olimpionica con vasca lunga (50m). 8 atleti per corsia.

In poco più di 10 minuti quasi tutti gli atleti concludono la frazione natatoria. Via via a seguire, le batterie successive.

Il percorso bike si snoda tra la campagna bolognese e le strade del centro. E’ consentita la scia, il  che ha permesso ai diversi gruppi di atleti di concludere la seconda frazione con tempi vicini alla mezz’ora.

Nella frazione corsa, solo due giri di 2,5 km l’uno, lungo i sentieri che si snodano all’interno del parco del campo sportivo, tra sterrato e terreno erboso, prima di giungere al traguardo.

Alle 13.30 è finalmente il turno delle ragazze: in prima batteria troviamo Claudia Martinelli, una delle punte di diamante della squadra, Arianna Tomaini e Alessandra Manfrin, cariche come sempre, Roberta Zanforlin, più agguerrita che mai.

Gli altri componenti della Rhodigium Team hanno ormai concluso la gara e possono dedicarsi così a fare il tifo alle loro compagne di squadra.

Il caldo e l’afa si fanno sentire, specialmente durante la corsa, ma tutte riescono a concludere egregiamente e con soddisfazione la gara.

Ecco infine quello che tutti gli atleti attendono con indiscutibile trepidazione: il pasta party!! Ci si ristora con sono appetito e si discute della gara, si fa qualche battuta, si scherza, si sdrammatizza, si assiste alle premiazioni, si programmano le prossime gare.

Questo è un momento particolarmente piacevole per noi atleti: condividere le vittorie e gli insuccessi, sostenersi a vicenda, semplicemente festeggiare e stare insieme. Perché è questa l’essenza stessa di questo sport: unire persone di tutte le età, uomini e donne, con caratteri e personalità differenti, ma che amano ciò che fanno e che giocano con se stessi mettendosi fisicamente alla prova in un sano confronto sportivo.

Ormai la giornata è finita: sopraggiunge la sera e bisogna far ritorno verso casa. Regna la soddisfazione, perché i successi, in questa giornata, sono stati tanti; in primis quelli delle donne:

  • Due le medaglie, vinte dall’esperta Claudia Martinelli (1° di cat. M3) e da Alessandra Manfrin (3° di cat. S2), che hanno concluso rispettivamente in 1h 15min e 1h 18min;
  • Ad un soffio dal podio Arianna Tomaini, che per una manciata di secondi arriva 4° di cat. M1, concludendo comunque la gara con l’ottimo tempo di 1h 17 min;
  • Grande soddisfazione anche per Roberta Zanforlin, che, dopo l’esperienza di Caorle, tira fuori tutta la sua grinta e porta a termine egregiamente il suo primo triathlon con un tempo complessivo di 1h 28min.

Non da meno sono stati gli atleti della Rhodigium, a partire da Alessandro Zampirollo, che si è collocato 8° di cat. M1 con l’eccellente tempo di 1h 5min, dimostrando come sempre grande preparazione, concentrazione ed un apprezzabile spirito di squadra.

C’è poi Enrico Pavan, che con il suo inesauribile entusiasmo ha tenuto alto l’umore di tutti durante l’intera giornata. Gara dopo gara continua ad accorciare i tempi, dando prova di un costante miglioramento, frutto di un impegno e di una dedizione che quest’anno non hanno avuto eguali. Chiude in 1h 11min.

Grande ritorno anche di Alessandro Milan, che ha deciso di inaugurare la stagione agonistica del 2018 con questa gara, arrivando al traguardo dopo 1h 22min dallo start.

Gian Franco Natali affronta come sempre la competizione con grande lucidità e concentrazione, portando a termine lo sprint in 1h 30min.

Ottimi risultati anche per Loy Agostinello Massimo e Fabio Cassetta, che tagliano il traguardo rispettivamente dopo 1h 23min e 1h 15min dalla partenza.

Complimenti agli atleti della Rhodigium, che hanno partecipato a questo evento e che hanno dimostrato ancora una volta un grande spirito di squadra.

Grazie a Claudia e Ylenia, che hanno sostenuto ed accompagnato i triatleti durante tutta la competizione e hanno documentato il tutto con foto e video.

Un pensiero non può che andare anche agli allenatori Enrico e Stefano, senza i quali la preparazione dimostrata dai nostri triatleti non sarebbe arrivata a questo livello.

E adesso… quale sarà la prossima gara?!?

P.Gen
Pett
Atleta
Tempo
P.Cat
P.Sex
37 49 ZAMPIROLLO ALESSANDRO
1975-04-12, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:05:36.70
Sprint Maschile
8
M1
37
M
Dettaglio
133 251 PAVAN ENRICO
1976-10-08, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:11:54.20
Sprint Maschile
30
M1
133
M
Dettaglio
181 220 CASSETTA FABIO
1982-05-04, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:15:34.25
Sprint Maschile
30
S4
181
M
Dettaglio
242 166 MILAN ALESSANDRO
1971-04-09, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:22:29.80
Sprint Maschile
46
M2
242
M
Dettaglio
250 261 LOY AGOSTINELLO MASSIMO
1969-02-16, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:23:23.15
Sprint Maschile
49
M2
250
M
Dettaglio
276 188 NATALI GIAN FRANCO
1958-03-28, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:30:54.25
Sprint Maschile
4
M5
276
M
Dettaglio
15 363 MARTINELLI CLAUDIA
1967-04-27, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:15:31.70
Sprint Femminile
1
M3
15
F
Dettaglio
22 376 TOMAINI ARIANNA
1978-07-07, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:17:58.10
Sprint Femminile
4
M1
22
F
Dettaglio
23 408 MANFRIN ALESSANDRA
1990-07-11, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:18:14.05
Sprint Femminile
3
S2
23
F
Dettaglio
61 418 ZANFORLIN ROBERTA
1988-10-22, A.S.D. RHODIGIUM TEA
1:28:04.55
Sprint Femminile
11
S3
61
F
Dettaglio

 

Rovigo, 21/06/2018

Filippo Marangoni e Luigi Fini

  • Giugno 21, 2018
Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Comment: